In questa sezione trovate gli Avvisi pubblicati

avvisi

Acquisizione Servizio di Somministrazione Lavoro Temporaneo
  • Fornitura del servizio di somministrazione di lavoro temporaneo

Procedura negoziata ex art. 36, comma b, D.lgs. n. 50 del 2016 CIG: 75587784EE"

La procedura di selezione è riservata alle Società che siano in possesso di autorizzazione all'esercizio dell'attività di somministrazione lavoro e che siano iscritti all'apposito albo delle Agenzie per il lavoro ai fini delle attività di intermediazione, ricerca e selezione del personale, supporto alla ricollocazione professionale di cui all'art. 4 del D.Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 e s.m.i.

  • Dallo stesso Albo Ministeriale sono state sorteggiate cinque operatori cui è rivolto il presente invito.
  • In ossequio al principio della rotazione, non si è formulata lettera d’invito al precedente aggiudicatario del servizio.

 

ALLEGATO 

  • Sono stati invitati a partecipare alla Procedura i seguenti Operatori Economici:
Adecco S.p.A.
Gi-Group SpA
Manpower
Randstad SpA
Synergie SpA
Tempor SPA

DURATA CONTRATTUALE E AMMONTARE DELL’APPATO

L'appalto avrà la durata massima di 4 (quattro) mesi a far data dal prossimo primo Ottobre 2018, e comunque fino al raggiungimento economico della soglia di cui all’art. 36, comma b, D. Lgs. N. 50 del 2016.

L’ ammontare dell’appalto stimato per il servizio previsto dalla presente procedura ammonta ad euro € 221.000, 00 (duecentoventunomila/00), oltre IVA per l’intera durata contrattuale e comprende anche il costo del lavoratore.

RISPOSTE AI QUESITI

(pervenuti entro la data stabilita dalla lettera di invito):

  • I QUESITO L'applicato Art. 95, Comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 trova fondamento, come pure evidenziato in sede di invito, nella richiesta prestazioni standardizzate e con caratteristiche di ripetitività in quanto dedotte da un fabbisogno di personale consolidato in presenza di un'immutabilità della pianta organica e delle necessità attese. Si è inteso, inoltre, oggettivizzare la procedura, a valle dell'applicato principio di rotazione, al fine di offrire alla concorrenza la minor discrezionalità possibile in sede comparativa delle offerte che dovranno pervenire nei termini indicati.
  • II QUESITO Il costo mensile, e di conseguenza quello orario per singola area e profilo professionale, dovrà intendersi comprensivo anche delle voci di costo da loro puntualizzate.
  • III QUESITO Secondo quanto previsto dall'Art. 17 del C.C.N.L. Fise Assoambiente del 6 dicembre 2016, la durata settimanale dell'orario normale di lavoro è di 38 ore, articolato di norma in cinque giorni lavorativi, salvo deroghe autorizzate in sede aziendale.
  • IV QUESITO Pervenuto fuori tempo massimo.
- Art. 33, Comma 2, Art. 34, Comma 3 e Art. 35, Comma 7 del D.Lgs. 81/15
Per quanto concerne gli obblighi di sicurezza e di responsabilità civile verso terzi troverà applicazione la normativa richiamata che prevede che essi siano a carico dell'utilizzatore., prevista dagli  Art. 34, Comma 3 e Art. 35, Comma 7 del D.Lgs. 81/15.
 Mentre in caso di revoca dell'affidamento del servizio troverà applicazione l'Art. 33, Comma 2 del citato decreto.
  • Si chiarisce che a seguito dell'aggiornamento del C.C.N.L. di lavoro per i dipendenti di imprese e società esercenti servizi ambientali FISE ASSOAMBIENTE del 6 Dicembre 2016, dal primo gennaio 2018 l'orario normale di lavoro settimanale è di 38 ore per cui il divisore orario mensile da applicarsi ai fini dell'elaborazione dell'offerta economica sarà pari a 164,67 e non a 156, come invece erroneamente indicato nella lettera di invito

 

Finanziamento Progetti di Sviluppo Sostenibile

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, il danno ambientale e per i rapporti con l’Unione Europea e gli Organismi Internazionali, intende promuovere con il presente bando la realizzazione di alcune delle attività previste dalle funzioni definite dall’art. 34 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 ss.mm.ii., in materia di attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.

  • In particolare intende supportare attività e iniziative finalizzate alla divulgazione e alla sensibilizzazione sui temi dello sviluppo sostenibile e/o dell’economia circolare.

Risorse:

  • Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 400.000,00. Per ciascuna proposta progettuale è previsto un finanziamento massimo dell’80% dell’intero costo della proposta progettuale, il quale non potrà comunque essere superiore a € 35.000,00.

Modalità di attribuzione dei vantaggi economici

  • L’attribuzione di vantaggio economico, ex art. 12 della L. 7 agosto 1990, n. 241, sarà concesso, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, sulla base di una procedura di valutazione a sportello delle domande pervenute, le quali saranno finanziate fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Beneficiari e requisiti di ammissibilità dei partecipanti

  • Il presente bando è rivolto ad associazioni, cooperative e imprese. Alla data di pubblicazione del presente bando, il soggetto richiedente deve possedere i seguenti requisiti:
  1. essere costituito da almeno 3 anni, nella forma prevista dalla legge;
  2. aver realizzato negli ultimi 3 anni almeno un progetto in linea con l’oggetto e le finalità del presente bando, con un importo uguale o superiore alla richiesta di finanziamento;
  3.  essere in possesso, al momento della partecipazione al presente bando, di tutti i requisiti di cui alle dichiarazioni ai sensi e per gli effetti del DPR 445/2000 riportate all’interno del formulario. In fase di presentazione della domanda di attribuzione del vantaggio economico, sarà cura del legale rappresentante del soggetto richiedente, dichiarare il possesso dei suindicati requisiti, nell’apposita sezione del formulario allegato al presente bando.

(Ministero dell'Ambiente - Link al bando completo)

Procedura affidamento Servizi Software
26/09/2017 - AVVISO DI RETTIFICA PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA - CIG 6873794241
 AVVISO DI RETTIFICA
07/09/2017 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
 PROVVEDIMENTO DI AGGIUDICAZIONE 

 

06/04/2017 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
 APPROVAZIONE CDA ESITI GARA PROT. 120
COMUNICAZIONE RUP AL CDA ESITI GARA PROT. 118
 20/03/2017 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
SI COMUNICA CHE, CON RIFERIMENTO ALLA PROCEDURA DI CUI ALL’OGGETTO,  PER IL 27 MARZO 2017 ALLE ORE 16:00, PRESSO LA SALA “FORUM” DELLA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE DI RICERCA OSSERVATORIO AMBIENTALE REGIONALE, SITA IN MARSICO NUOVO (PZ) AL C.SO VITTORIO EMANUELE II N. 3, È CONVOCATA LA SEDUTA PUBBLICA RELATIVA ALL'APERTURA DELLE BUSTE CONTENENTI L’OFFERTA ECONOMICA.
VERBALE N. 13 PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE
21/01/2017 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
SI COMUNICA CHE LA SEDUTA PUBBLICA RELATIVA ALLA PROCEDURA IN OGGETTO, RINVIATA IL GIORNO 16/01/2017 A DATA DA DESTINARSI, SI TERRÀ IL 25/01/2017 ALLE ORE 15:30 PRESSO LA SALA "FORUM" DELLA FONDAZIONE SITA IN MARSICO NUOVO (PZ) AL CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.3.
VERBALE N 3
16/10/2016 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
RINVIO SEDUTA PUBBLICA
 09/01/2017 - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
AVVISO RINVIO SEDUTA PUBBLICA
20/12/2016 - SI COMUNICA CHE LA SEDUTA PUBBLICA RELATIVA ALLA PROCEDURA IN OGGETTO, RINVIATA IL GIORNO 16/01/2017 A DATA DA DESTINARSI, SI TERRÀ IL 09/01/2017 ALLE ORE 15:30 PRESSO LA SALA "FORUM" DELLA FONDAZIONE SITA IN MARSICO NUOVO (PZ) AL CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.3.
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
 VERBALE N 1
 VERBALE N 2
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
NOMINA COMMISSIONE DI GARA
INTEGRAZIONE R.U.P.

 

LUCIA POSSIDENTE (CV)
ANTONIO VALANZANO (CV)
MICHELE RECINE (CV)
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SVILUPPO SOFTWARE, CONSULENZA E MANUTENZIONE FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE ED ALLA GESTIONE OPERATIVA DEL POLO INFORMATIVO REGIONALE E DEL CATASTO DELL’INFORMAZIONE AMBIENTALE E SANITARIA CIG 6873794241
FAQ
AVVISO DI RETTIFICA
ALLEGATO 2 DOCUMENTO GARA UNICO EUROPEO
ALLEGATO 3 - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA
ALLEGATO 4 - OFFERTA ECONOMICA
DICHIARAZIONE AVVALIMENTO
SCHEMA CONTRATTO DI AVVALIMENTO
CAPITOLATO TECNICO
DISCIPLINARE GARA
SCHEMA CONTRATTO