Stato di qualità della balneazione delle acque costiere lucane con particolare riferimento agli ambiti prossimi agli sbocchi naturali e artificiali che caratterizzano particolarmente il sistema costiero Jonico. Analisi effettuate secondo le procedure di classificazione dello stato di qualità della balneazione, direttiva balneazione 2006/7/CEE così come recepita dal DLgs 116/08 ed attuata dal DM 31/03/2010.

Valore limite per singolo campione (UFC/100 ml) acque interne/acque marine D.Lgs.116/08

Escherichia coli: 1000/500 – Enterococchi intestinali: 400/200

ANALISI DATI AGGIORNATE AL 30 MAGGIO 2019

     TABELLE COMPLETE FARBAS

     TABELLE COMPLETE FAREAMBIENTE